L’ ebook è comodo e più economico, ma il fascino del libro cartaceo da sfogliare e toccare non muore e una casa con libri poggiati e riposti su librerie racconta un pò di noi, quello che siamo e quello che ci piace. Per questo la libreria, che sia in uno studio o nel living con libri comodi da trovare e consultare vuole il suo spazio, la sua accoglienza nel nostro mondo.

Per i più nostalgici una libreria con scala stile vecchio negozio di quartiere, in legno, con libri alternati a souvenir di viaggio o cimeli dei nostri genitori che ci dispiace liberarcene dà un tocco decisamente caldo all’ambiente.

 

I più modernisti opteranno per una libreria modulare con ante e vani a giorno che si alternano a creare un movimento con colori  ed essenze, con spazio per il televisore e vano scrittoio, ottimale per sfruttare lo spazio al massimo così il mobile si adatterà alle proprie esigenze. Accessori colorati per dividere i vani creano giochi di colore e di volumi .